DIMENTICATO I TUOI DETTAGLI?

CREA UN ACCOUNT

LA SATIRA EUROPEA

Una mostra di antica cartografia satirica d'Europa nel periodo tra la fine dell'Ottocento e la Grande Guerra

In occasione delle commemorazioni per il centenario dalla Prima Guerra Mondiale si propone una mostra di antica cartografia satirica d'Europa nel periodo tra la fine dell'Ottocento e la Grande Guerra.

Una raccolta preziosa di carte geografiche che in chiave umoristica raccontano le tensioni tra i vari Paesi europei all'alba del conflitto. Un'occasione per approfondire un periodo storico importante attraverso dei documenti che cristallizzano gli stereotipi nazionali attraverso dei simboli ancora oggi attuali e raccontano gli sviluppi sociali dell'epoca non solo nella politica, ma nei nuovi stili artistici e di comunicazione.

La raccolta cartografica propone nomi di importanti cartografi e giornalisti dell'epoca, dall'inglese Fred Rose all'italiano Galantara, artisti che riescono a racchiudere in dei simboli il complesso contesto sociale all'alba della Grande Guerra.

La Mostra prevede l'esposizione dei documenti originali con saggi didascalici, la proiezione di un filmato e la realizzazione del catalogo una maggiore diffusione dei documenti.

 

Leggi il servizio de "La Repubblica" >>

27a Biennale Internazionale dell’Umorismo nell’Arte >>

Mostre realizzate:

  • Tolentino agosto 2014
  • Todi (PG) aprile 2015
  • Cosenza maggio 2015
  • Lanciano giugno 2015
  • Lavarone (TN) luglio 2015
  • L’Aquila gennaio 2016
  • Matera aprile 2016

La mostra è disponibile per esposizioni temporanee in Italia e in Europa. Per maggiori informazioni contattaci subito

TORNA SU